Notizie

A palazzo Bianchi, è stata presentata la piattaforma digitale che mette in rete, e quindi a disposizione degli utenti le prestazioni dei servizi sociali dei comuni di Adrano, Biancavilla e S. Maria di Licodia.

La piattaforma, realizzata nell’ambito del Progetto Pon Sia, Piano di Intervento pel l’Attuazione del Sostegno per l’Inclusione Attiva, gestito dalla cooperativa Fenice e Etna Hitech.

L’intento è garantire agli utenti una informazione sempre immediata e migliorare la trasparenza amministrativa, l’esigibilità dei servizi, l’accessibilità e la sicurezza come previsto dalle normative vigenti.

Erano presenti la vicesindaco di Adrano, Vincenza Zuccarà, le responsabili dei Servizi Sociali, Carmela Cusimano (Adrano), Maria Concetta Mobilia (Biancavilla), Agata Crispi (S. Maria di Licodia), Antonio Di Giovanni (Etna Hitech), Claudio Sichili (Etna Hitech), Silvana Strano (Fenice).